EUR/GBP: guida trading e quotazione in tempo reale

Coppia di valute Euro/sterlina: quali opportunità di trading?

GBP/EUR

Cambio Euro sterlina inglese

Anche se l’Inghilterra non fa più parte dell’Europa e non ha mai voluto far parte della moneta unica, dopo lo scandalo della Brexit di cui abbiamo parlato qui, possiamo notare che la Sterlina è la moneta più popolare tra gli Europei e peraltro molto più apprezzata rispetto all’Euro.

Ecco perché, in caso di investimento sul mercato del forex trading con questa coppia, consigliamo di puntare al rialzo sulla Sterlina per il breve e medio periodo e di puntare invece al ribasso sull’Euro.

Si noti anche come il cambio Euro – Sterlina è uno dei cambi maggiormente apprezzati. Lo stesso si classifica in seconda posizione, molto apprezzato tra gli speculatori del mercato valutario Forex dopo il cambio Euro Dollaro.

Gli esperti consigliano di investire sul cambio del trading, ovvero di scambiare beni e valute direttamente da casa, grazie alle piattaforme di trading online, che ti permettono di speculare valute.

Storia del cambio euro dollaro: l’importanza della gran Bretagna

GBP/EUR

Storia del cambio EUR/GBP

Analizzando il cambio, non è possibile non prendere in esame la storia a cui è legata la Gran Bretagna.

In molti conoscono la Gran Bretagna per via delle sue colonie oltre mare. Infatti possiamo notare anche come il cambio Euro Sterlina è usato in tutto il mondo e viene anche utilizzato come stato di salute della Regina Elisabetta e della corte reale.

Sono tantissimi i trader italiani che stanno investendo su questo asset, proprio prendendo in esame quanto detto fino a questo momento. Peraltro lo puoi scegliere anche con un conto demo e prima ancora di decidere di investire su di esso con denaro reale.

Mai investire sul mercato Forex con strategie a lungo termine, tranne che in certe occasioni, per il semplice fatto che il cambio delle valute è in continua evoluzione e si caratterizza per la sua volatilità. Il tutto deve essere rapportato al valore di cambio offerto dai grafici.

La Brexit crea incertezza sul cambio?

Non sempre. Possiamo dire che durante il referendum sull’uscita dell’Inghilterra dall’Europa, moltissimi italiani e trader nel mondo, hanno speculato proprio su questo movimento di prezzo e sul valore del “pound” inglese.

Ma oggi è molto diverso. Infatti il cambio Euro – Sterlina nel 2015 valeva circa lo 0,70, cioè la Sterlina era tra le monete più forti nel mondo, ma oggi non proprio così.

All’epoca, se un Europeo doveva recarsi a Londra, il suo potere di acquisto era molto limitato, in quanto per ogni Sterlina nel 2015 un Inglese poteva ricavarci 1,42 Euro.

La Brexit ha fatto perdere valore alla Sterlina e andare a viaggiare in Inghilterra è ora a più buon mercato!

Infatti nel caso in cui ti imbatti in un cambiavalute nella tua città o in aeroporto, per 100 Euro potrai ricevere circa 85 Sterline inglesi, a cui devi sottrarre le commissioni. Allo stesso modo, quando torni a casa potrai trasformare 100 Sterline in 117 Euro.

Questa è la grande opportunità del trading! In ogni istante con una commissione piccolissima, che in questi casi prende il nome di spread, ovvero la differenza di prezzo tra acquisto e mercato, ti permette di speculare e creare un profitto sulle fluttuazioni dei cambi.

Il mercato Forex è conosciuto da molti anche come Foreign exchange market, o solo FX ed è uno dei mercati più liquidi e volatili del mondo, considerando proprio il fatto che le monete e i loro prezzi non sono ancorati a dei valori fissi, ma fluttuano e variano in ogni momento.

Infatti molti trader, come detto, speculano sul mercato Forex, ovvero ottengono dei trade positivi con il Forex, proprio prendendo il vantaggio di questi movimenti di mercato.

Cosa sapere sul cambio EUR/GBP?

GBP/EUR

Cambio EUR/GBP: cosa devi sapere?

Sappiamo che l’Euro è diventata la moneta unica da diverso tempo ormai, per diversi paesi. Era il lontano 2002.

La Sterlina, invece, ha una sua storia, molto più lunga e come tale molto più antica. Molto spesso ti sarà sicuramente capitato di sentir parlare di Sterline d’oro, ovvero di monete che le nonne regalavano ai nuovi nati in occasione dei festeggiamenti.

Si deve anche prendere in considerazione il valore più basso che è stato toccato per questa coppia. Questo risale al 30 dicembre 2008, quando cioè la Sterlina era molto debole e valeva 0,98 centesimi.

Il valore più massiccio, invece, fu toccato nel il 24 giugno 2016, proprio per mano del referendum Brexit, quando il cambo toccò ben 0,81.

Durante gli ultimi anni poi, il cambio Euro Sterlina, che nel trading online prende il nome di cambio EUR/GBP, ha fluttuato in maniera giornaliera.

Ciò è avvenuto soprattutto in concomitanza con l’uscita dei report economici legati alla Gran Bretagna e ai tassi di interesse europei e della Banca d’Inghilterra.

Tutte le volte che esce un dato economico importante di uno stato Europeo o dell’Inghilterra il prezzo e la quotazione del cambio Euro Sterlina fluttua in alto o verso il basso.

La Sterlina

Definita come la Moneta del Regno Unito (Gran Bretagna, Inghilterra), la Sterlina Britannica o Inglese (Pound Sterling o British Pound – Forex ISO = GBP) rappresenta oggi la terza valuta in termini di riserve dietro a Dollaro e Euro.

Infatti la Sterlina è, come detto, la moneta dei Territori dipendenti della Corona (Isola di Man e Channel Islands) e anche dei Territori Collegati.

Nel mercato internazionale dei cambi (Forex Market) la Sterlina è anche considerata come la quarta moneta più trattata dopo Dollaro, Euro e Yen.

Nel linguaggio comune, invece, la Sterlina Britannica è denominata Pound Sterling, Sterling, Quid, Cable o Nicker.

Quali sono le monete e le banconote?

La Sterlina (simbolo £) abbiamo detto essere suddivisa in 100 pence (penny al singolare – simbolo p), di cui abbiamo monete da:

PENCE

  • 1;
  • 2;
  • 5;
  • 10;
  • 20;

Sterlina MONETA

  • 1;

Sterlina BANCONOTA

  • 5;
  • 10;
  • 20;

Utilizzo dei dati sul cambio

Tutti i tassi di cambio valuta esposti hanno solo carattere informativo e come tale, anche se molto spesso sono ritenuti attendibili, non possiamo garantire riguardo la loro accuratezza o correttezza, pertanto ogni utilizzo per Forex trading, o qualsiasi altro scopo del cambio indicato, deve essere considerato a proprio rischio.

Grafico Euro / Sterlina britannica in tempo reale

Analizzando il grafico possiamo notare come esso ti consente di vedere lo storico del tasso di cambio di questa coppia fino al periodo da te prescelto. Guarda anche come esso utilizzi tassi di cambio fascia media di mercato in tempo reale estremamente accurati.

Cambio EUR/GBP

L’Euro/Sterlina rappresenta un cambio molto attraente, in quanto rappresenta un incrocio tra le due maggiori economie in Europa. Peraltro, considerando anche la vicinanza economica tra le due realtà, come anche l’interdipendenza tra i due paesi, possiamo notare come la coppia in oggetto è significativamente meno volatile rispetto a molti altri asset che hanno come base di scambio l’Euro e la Sterline.

La coppia in realtà è particolarmente sensibile anche ai cambiamenti legati alla politica monetaria, tra la Banca d’Inghilterra e la Banca centrale europea.

Altro elemento caratteristico di questo cambio e che, come vedremo, influenza maggiormente l’interesse degli investitori è la correlazione esistente tra queste valute e le altre. Ad esempio, il rapporto connesso con le valute correlate, siano essi Dollaro americano o Yen o altro, dipende molto dall’evoluzione al rialzo o al ribasso dei cross valutari, tenendo anche presente i tassi di interesse fissati dalle banche centrali.

Quali sono le particolarità dell’EUR/GBP?

cambo GBP/EUR

Particolari del cambio EUR/GBP che non si possono ignorare nel forex

Come tutti i cross valutari analizzati, anche questo potrebbe avere delle particolarità e delle caratteristiche interessanti. Tutto dipende dal tipo di investimento che si vuole fare.

Partendo dal cross EUR/GBP possiamo notare che è l’ottava coppia di valute, tra le più tradate all’interno del mercato dei cambi. Si tratta di una valuta quotata con 4 decimali, in funzione anche della domanda e dell’offerta.

Altra caratteristica particolare di questa coppia di valute? La sua quotazione a prescindere dalla direzioni. Oggi tanti sono i broker di trading online che ti offrono la parità GBP/EUR.

La parità EUR/GBP oggi è poco volatile e come tale la si può anche riconoscere da un cross di tendenza, che peraltro si può frequentemente osservare direttamente dal cross delle tendenze, sia al rialzo o al ribasso. Molto spesso queste sono lunghe, con poche fluttuazioni intermedie.

Possiamo anche analizzare il cross sotto l’aspetto più tradizionale del trading online. Questo presuppone un altro ulteriore consiglio, ovvero quello di trattare il valore nel quadro di un trading tradizionale, CFD o delle tecniche di Day Trading che sono meno redditizie per via della bassissima volatilità.

Abbiamo detto che molto dipende dalle banche centrali. Questo presuppone che se la banca centrale collegata all’Euro, la BCE, come anche la Banca Centrale d’Inghilterra, aumentano i tassi, questi indirettamente vanno ad influenzare il cambio.

È importante quindi seguire tutte le notizie e le comunicazione legate a queste due valute. Da notare anche le correlate, ovvero tutti i fattori che direttamente o indirettamente influenzano il cambio in oggetto.

Sono tutti fattori che non possono non essere considerati quando parliamo di questo cambio.

Quali organismi fissano i tassi dell’EUR/GBP?

Non sono tanti. Come detto ci sono fattori diretti e fattori indiretti che possono influenzare il cambio, ma quelli che noi oggi analizzeremo sono solo fattori diretti.

Nello specifico, sappiamo che le grandi banche centrali sono degli organismi incaricati di fissare i tassi di interesse delle valute.

Abbiamo detto che per l’Euro è la Banca Centrale Europea che ne determina il tasso e come tale lo fa evolvere.

Nel caso invece della Sterlina, dobbiamo dire che il suo tasso d’interesse viene fissato dalla Banca d’Inghilterra, ovvero dalla banca centrale della Gran Bretagna.

Sono tassi che derivano dalla loro evoluzione e che come tale sono pubblicati ogni settimana sul calendario economico.

Perché i tassi influenzano il cambio dell’EUR/GBP?

Purtroppo non tutti sanno che i tassi d’interesse delle valute sono gli elementi più influenti sul mercato Forex. Questi nella maggior parte dei casi, determinano l’attrattiva che una valuta può avere senza prendere in considerazione altri fattori esogeni ed endogeni, ovvero fattori esterni o interni legati all’evoluzione dei corsi dei cross di cui fa parte.

Questo è considerato molto importante in vista anche di un confronto con i tassi d’interesse dell’Euro e della Sterlina, nel momento in cui prendete posizione e nel momento in cui la chiudete.

Quali sono i fattori che influenzano i valori dell’EUR/GBP?

quanto vale il cambio GBP/EUR

Cambio EUR/GBP: fattori influenti

Ne abbiamo accennati alcuni. Riportiamo da qui, per analizzare il cambio e vedere come fare trading nel migliore dei modi.

Sappiamo che, per certi versi, la parità come ad esempio quella suddetta EUR/GBP, è molto sensibile e deriva da molti altri fattori che possono essere esterni o interni.

In un primo tempo, tutti gli effetti si registrano nel breve termine. Per essere sicuri di non lasciarsi sfuggire le comunicazioni importanti, devi prestare particolare attenzione alla consultazione quotidiana del calendario economico.

Altro fattore da seguire sono i segnali derivanti da fattori indiretti, come ad esempio il PIL di ognuna delle azioni coinvolte. Altri elementi sono:

  • Entrate ed uscita di capitali;
  • Politiche monetarie;
  • Inflazione;
  • Insieme degli eventi politici ed economici.

Sono tutti dei fattori che direttamente o indirettamente possono avere un effetto psicologico sugli investitori e come tale spingono ad acquistare o a vendere le loro posizioni.

Noi ti consigliamo anche di non dimenticare mai di prendere in esame il tasso di cambio legato ad ognuna di queste valute con le altre grandi monete internazionali.

Si tratta di rapporti, come detto, che dipendono anche dal rapporto con le altre valute. Infatti, sia Euro sia Sterlina perdono valore rispetto al Dollaro americano. Potrebbe questo evento comportare anche un favoreggiamento della competitività nelle esportazioni? Certamente sì nel medio termine, come anche permette di rilanciare l’economia e quindi di accrescere di nuovo la tendenza al rialzo.

Sono importanti supporti e resistenze nell’analisi dell’EUR/GBP?

Certamente lo potrebbe essere, poiché il cross EUR/GBP è poco volatile. Quindi tutti i trader che speculano su questo valore tengono sempre conto dei fenomeni di supporto e di resistenza e come tale possono essere osservati all’interno del grafico su riportato che mostra la quotazione in tempo reale.

Quando elabori l’analisi tecnica, devi analizzare anche una altro aspetto del cross. Questo mantiene una funzione fondamentale nella deduzione delle prossime tendenze e come tale devi tenerti pronto ad agire al momento buono, in funzione anche delle differenti soglie psicologiche.

Noi siamo dell’opinione che è molto importante accoppiare le informazioni provenienti dall’analisi fondamentale con quelle provenienti dall’analisi tecnica, al fine di avere una visione concreta del mercato.

Convertitore Euro / Sterlina inglese in tempo reale

L’utilizzo del convertitore è molto semplice e intuitivo. Ti basta inserire l’importo che desideri convertire nella casella e tramite la valuta di scambio è possibile conoscere quanti Euro si possono avere con una Sterlina e viceversa.

Vuoi conoscere un convertitore di valuta affidabile e che non sbaglia un colpo ? Clicca qui per il migliore ! E’ offerto da Google.

Caratteristiche dell’euro

L’Euro è considerata la valuta utilizzata da molti stati europei:

  • Andorra (AD, AND);
  • Austria (AT, AUT);
  • Belgio (BE, BEL);
  • Estonia (EE, EST);
  • Finlandia (FI, FIN);
  • Francia (FR, FRA);
  • Germania (DE, DEU);
  • Grecia (GR, GRC);
  • Irlanda (IE, IRL);
  • Italia (IT, ITA);
  • Lussemburgo (LU, LUX);
  • Latvia (LV, LVA);
  • Monaco (MC, MCO);
  • Malta (MT, MLT);
  • Paesi Bassi (NL, NLD);
  • Portogallo (PT, PRT);
  • San Marino (SM, SMR);
  • Slovenia (SI, SVN);
  • Slovacchia (Repubblica Slovacca, SK, SVK);
  • Spagna (ES, ESP);
  • Città Del Vaticano (Santo Veda, La Virginia, Tino);
  • Guiana Francese (GF, GUF);
  • Guadalupa (GP, GLP);
  • Martinica (MQ, MTQ);
  • Isole Reunion (RE, REU).

Caratteristiche della Sterlina

La Sterlina Inglese è invece la valuta utilizzata nei seguenti paesi:

  • Isole del Canale (Aldernay, Guernsey, Jersey, Sark);
  • Isola di Man;
  • Regno Unito:
    • Inghilterra;
    • Gran Bretagna;
    • Irlanda del Nord;
    • Scozia;
    • Galles;
    • Regno Unito;
    • GB;
    • GBR.

La Sterlina Inglese è anche conosciuto come Sterlina britannica, ovvero la Sterlina del Regno Unito, UKP, STG, in sigla BPS.

Caratteristiche dell’asset EUR/GBP

Tra le caratteristiche che invece accomunano le due economie, si deve tenere presente che il simbolo per EUR è anche scritto semplicemente come €.

L’Euro sappiamo anche essere diviso in 100 cents.

La Sterlina Inglese è invece divisa in 100 pence.

Anche il tasso di cambio deve essere preso in esame per il cross valutario e si deve considerare il fatto stesso che questo è aggiornato dal Fondo monetario internazionale, mentre, nel caso della Sterlina, il tasso di cambio viene aggiornato dalla banca d’Inghilterra.

Quanto vale una Sterlina in Euro?

Prova a pensarci. Non essere troppo frettoloso nella risposta e soprattutto segui tutti i consigli prima riportati e quelli che di seguito riporteremo, al fine di scoprire veramente quanto una Sterlina vale in Euro.

È chiaro che per far questo puoi utilizzare direttamente il convertitore come anche il grafico in tempo reale, ma non puoi farlo prescindendo dalle considerazioni da noi riportate.

Quindi alla domanda quanto vale una Sterlina (pound, in inglese) in Euro, ti rispondiamo che il suo valore cambia continuamente, ogni giorno.

Infatti, sapere quanto vale una Sterlina in Euro è una domanda molto generica, una domanda che a nostro avviso è sì molto utile, ma solo se stai per compiere un viaggio nel Regno Unito. Diversamente non è un fattore rilevante.

Il valore della Sterlina in Euro è un dato molto utile anche per tutte le aziende che vogliono espandere i propri rapporti commerciali e per i trader che hanno deciso di investire nel Forex, ovvero nel mercato delle valute.

Devi anche sapere che, per investire nel mercato del Forex sul cambio Euro /Sterlina, devi possedere una piattaforma di trading online, che ti permette di farlo in modo serio e professionale.

Per far questo devi prendere uno dei nostri broker, regolamentati ed autorizzati e successivamente aprire con essi un conto di trading online. Puoi scegliere tra conto demo e conto reale.

Nel caso tu sia un trader principiante, allora il conto demo è il primo passo per iniziare ad investire in modo serio e professionale.

Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...

Prova Gratis
Capitale a rischio.
Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...
Prova Gratis
Capitale a rischio.
Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...
Prova Gratis
Capitale a rischio.
Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...
Prova Gratis
Servizio CFD. 80,6% perde soldi.

In merito alla quotazione del cambio in oggetto, sappiamo che il cambio tra le valute si modifica in ogni momento e come tale il suo valore può cambiare anche molte volte durante la stessa giornata.

Una Sterlina quanti Euro sono?

Una domanda che molti si pongono, ma a noi sembra anche abbastanza superfluo rispondere, considerando che il tasso di interesse cambia continuamente e che la sua quotazione potrebbe essere anche falsata da altri attori indiretti.

Ma supponiamo che una Sterlina valga 1,13 Euro. Sulla base di questo tasso di cambio, possiamo dire:

  • 1 Sterlina: 1,13€;
  • 5 Sterline: 5,67€;
  • 10 Sterline: 11,35€;
  • 50 Sterline: 56,76€;
  • 100 Sterline: 113,52€.

La moneta, purtroppo, deve essere considerata come un vero e proprio prodotto. Sulla base di tale affermazione, subisce una variazione legata alla domanda e all’offerta.

Ad esempio, il mercato valutario Forex è da considerare come uno dei più liquidi e volatili al mondo. Per tale motivo, il valore di cambio tra le valute non legate da un cambio fisso è in continua evoluzione.

Conoscere il cambio tra due valute è peraltro anche molto importante: devi sapere, per un eventuale viaggio, o anche fare acquisti online su e-commerce esteri, quanto vale un Euro o una Sterlina. Da qui ne deriva anche l’importanza dell’attenzione prestata ai dazi doganali, o semplicemente per confrontare il prezzo di un prodotto in un altro Paese.

Dove e come cambiare l’euro in sterlina?

GBP/EUR

Dove effettuare il cambio EUR/GBP

Per far questo puoi scegliere diverse soluzioni. Tra le più considerevoli, ci sono gli Exchange locali, ma esistono anche altri modi e luoghi per cambiare l’Euro in Sterlina. Tra questi abbiamo:

  • Poste italiane;
  • Banca;
  • Negozi di cambio italiani;
  • Prelevando agli sportelli ATM inglesi (Bancomat);
  • Sportelli di cambio nei negozi di souvenir inglesi;
  • Carta di credito o Postepay.

Peraltro, quando si parla di cambio tra Euro e Sterlina, si deve prendere in esame anche fattori ad essi legati. Tra questi abbiamo ad esempio Brexit, PIL, ecc.

Alcuni di questi sono già stati accennati in precedenza.

Se vuoi sapere sempre in tempo reale come investire sul mercato Forex con il cambio Euro Sterlina, devi analizzare e tenere presente il grafico in tempo reale che abbiamo riportato sopra e che per comodità riporteremo anche qui:

Il grafico è l’unico strumento, a detta degli esperti, che ti fa vedere in tempo reale quanto vale una Sterlina contro un Euro.

Infatti i grafici ti dicono istantaneamente quanto vale, analizzando anche la borsa Forex, ovvero il mercato di scambio della valuta internazionale.

Ecco anche il motivo per il quale noi ti consigliamo di investire nel mercato delle valute con i nostri broker e con un conto demo.

Analizzando il grafico, possiamo anche dire che oggi la coppia sembra godere di buona salute, con la Sterlina più forte dell’Euro e che come tale vale di più.

Conclusioni: opinioni finali su eur / gbp

Come avrai potuto notare questo cambio è uno dei più attraenti in termini di mercato forex. Tutti i trader che scelgono di investire su questo mercato, lo fanno perché prendono in esame una maggiore diversificazione del mercato.

Ora, considerando anche le scelte intraprese dal regno unito di uscire fuori dall’europa, sarebbe proprio una sfortuna non prendere in esame il cross per i tanti motivi che in precedenza ti abbiamo riportato.

Ora, se anche tu vuoi diversificare al meglio il tuo portafoglio e non perdere neanche un’opportunità di trading, che solo asset di questo calibro ti possono offrire, allora non devi far altro che aprire un conto di trading reale o demo e investire sul cambio EUR/GBP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2008/2019 ©Tradingonlineforex.com - Sito con numerose guide verticali esclusivamente dedicate al trading sul forex.