USD/CHF: guida trading e quotazione in tempo reale

cross usd/CHF

USD-CHF: trading online

Molto spesso quando parliamo di investimenti con il forex, prendiamo come punto di riferimento il dollaro americano.

Molto spesso, invece quando parliamo di banche e di investimenti sicuri prendiamo come punto di riferimento le banche svizzere.

Oggi noi prenderemo come punto di riferimento entrambe le valute, con il fine di analizzarne le caratteristiche e allo stesso tempo capire come sfruttare l’asset USD/CHF in vista anche degli investimenti futuri.

La nostra analisi inizia proprio con una domanda

Come fare trading forex sull’asset USD/CHF?

Questa prima domanda, come molto spesso abbiamo detto, tutto dipende dal trader e dal broker prescelto.

Se sei un trader alle prime armi non puoi scegliere di investire su asset che non consci e che per altro sono anche oggetto di forte volatilità.

Allo stesso tempo non puoi pretendere di utilizzare un broker adatto a trader di un certo livello (per altro non offre servizio di formazione per trader poco esperti) se non hai mai investito nel forex trading.

Resta solo una cosa da fare: partire piano piano analizzando tutto quello che è legato ad un asset e poi scegliere un broker che si adatta bene alle tue esigenze.

In questo caso, puoi scegliere di investire con un conto demo, offerto dalle nostre migliori piattaforme di trading online e che Tradingonlineforex.com ti consiglia.

Di seguito ne riportiamo alcuni. Noterai che si tratta tutti di broker regolamentati ed autorizzati e come tale offrono un conto demo gratuito, ma anche un servizio di formazione per tutti i trader che non hanno mai investito in questo settore.

Strategie di trading con l’asset USD/CHF

cross valutario CHF/USD

USD-CHF: investire con le migliori strategie sul cambio

Il secondo elemento, importante per tutti i trader è la strategia. Nel caso specifico, la migliore strategia di trading sul forex da utilizzare sul cambio dollaro americano franco svizzero è sempre la più semplice.

Come preparare una strategia di investimento semplice ed efficace?

Registrandoti ed aprendo un conto di trading online con uno dei broker recensiti su questo sito – quì sotto trovi la lista dei migliori brokers per fare forex trading su questa ed altre coppie.

Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...

Prova Gratis
Capitale a rischio.
Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...
Prova Gratis
Capitale a rischio.
Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...
Prova Gratis
Capitale a rischio.
Vai al sito web | Recensione
Rating: 5.0/5. From 10 votes.
Please wait...
Prova Gratis
Servizio CFD. 80,6% perde soldi.

Da qui procedere, prima con una formazione adeguata sul trading online e successivamente allo studio dell’asset.

devi quindi analizzare tutti quei fattori che ne determinano il movimento del prezzo e di conseguenza la quotazione. Sulla base di questo, si devono poi redigere le previsioni di investimento per il periodo successivo.

Ad esempio, un avviso di trading potrebbe consigliare di andare short sul franco svizzero e long sul dollaro Usa.

Fare attenzione:

Se non si conosce bene i termini di trading come ad esempio quelli utilizzati nell’esempio, ti consigliamo di approfondire meglio il proprio bagaglio culturale.

In questo il tuo broker potrà darti una mano. Premesso questo, procediamo oltre. Da qui cercheremo di comprendere come investire nell’asset in questione.

Partiamo con il preparare le nuove strategie trading. Questo ripetiamo è il primo passo da compiere quando si vuole investire. Tu, in quanto trader ne devi essere consapevole!

Per far questo devi ottimizzare la tua strategia, cercare di recuperare tutte le informazioni necessarie per arrivare alla chiusura della posizione in positivo. Per far questo devi avere anche le idee chiare!

E’ appunto per questo motivo che, noi di tradingforexonline.com ti diciamo che conoscere il punto di vista degli analisti diventa essenziale.

In poche parole, se segui i segnali di trading, o anche le analisi condotte dai trader esperti e dagli analisti, anche tu potresti arrivare a conclusione se, invertiste sull’asset USD/CHF in un determinato periodo è giusto o no. E’ meglio andare long o andare short? Sono queste le domande tipiche che ogni trader si deve porre.

Perché l’asset USD/CHF è importante?

cross cambio dollaro americano franco svizzero

Asset dollaro americano – franco svizzero

Di questo ne sono convinti molto analisti esperti. Un esempio potrebbe essere Peter Rosenstreich o anche Arnaud Masset i quali affermano che le valute a cui guardare sono:

  • Franco svizzero;
  • Dollaro Usa.

Come riportato anche in esempio di apertura, un ottimo approccio sarebbe quello di andare short sulla prima valuta e buy sulla seconda.

Per far questa previsione, però si devono analizzare gli elementi che influenzano positivamente o negativamente, direttamente o indirettamente le due valute.

Riprendendo l’esempio, possiamo dire che questi consigli di trading forniti dagli esperti, derivano dal fatto stesso che la Swiss National Bank, nonostante l’apprezzamento dell’Euro rispetto al Franco Svizzero, non aumenterà i tassi di interesse della valuta elvetica.

Questo potrebbe avvenire fino a quando, ad esempio, la Banca Centrale Europea non adotterà provvedimenti simili.

Come detto, in gioco entra l’EURO, ovvero una valuta indipendente rispetto all’asset in questione ma che essendo correlato al franco svizzero, influenza indirettamente il cross USD/CHF.

Analisi di medio e lungo periodo sull’asset USD/CHF

Partendo da tale premesse gli esperti ritengono che il primo aumento dei tassi di interesse sul Franco non possa avvenire prima del 2019. Quindi per tutto il 2018 possiamo dire, che questo asset, è un ottimo asset su cui puntare.

Si tratta di una prospettiva che sta alla base dell’eccessivo ottimismo che molti traders mostrano sulle quotazioni attuali del Franco.

Ecco il perché noi ti consigliamo di investire su questo asset. Ecco anche il motivo, per il quale noi ti consigliamo di andare short sul franco svizzero. Una posizione che a ben vedere possiamo dire entra a pieno titoli nei trade preferiti per la maggior parte degli analisti per il 2018. Non bisogna dimenticare mai che è stato proprio l’indebolimento della valuta elvetica a sostenere l’economia della Svizzera.

Altro elemento da prendere in esame per i tuoi investimenti è l’inflazione.

Sempre prendendo come punto di riferimento i migliori esperti di analisi, possiamo vedere come il target di inflazione fissato dalla SNB resta molto lontano e questo suggerisce alla stessa banca centrale, che invece è intenzionata a proseguire con un atteggiamento prudente.

La previsione per questa seconda metà di anno, potrebbe essere: tassi inalterati e impegno ad intervenire nel Forex.

Purtroppo come sempre succede, le correlazioni sono da prendere in esame. Oltre al Franco Svizzero, l’altro grande cross da tenere sotto controllo è quello Euro/Dollaro. Anche in questo caso, si tratta di un cambio che indirettamente influenza quello da noi preso in esame.

Ad esempio, abbiamo visto che l’andamento del cambio EUR/USD nel corso del 2017 è stato tra i più frizzanti. Questo ha infatti favorito i trader che amano investire in un mercato altamente volatile.

Attenzione, poi alle banche centrali. Anche queste sono molto importanti. Le mosse delle banche centrali possono influenzare anche di molto le previsioni e le attese.

L’aumento del costo del denaro nell’ultimo board della Fed era scontato ma adesso l’attenzione è tutta sul timing dei rialzi nel 2018.

Grafico Cambio USD/CHF – quotazione in tempo reale

Il grafico analizzato ti illustra i diversi periodi storici della coppia di valute, scegliendo il periodo di tempo prescelto. In questo modo è possibile ottenere informazioni dettagliate.

Convertitore

Il convertire è uno strumento molto semplice che ti consigliamo di utilizzare e che ti permette di cambiare il Franco svizzero (CHF) in dollari americani (USD).

Il convertitore prende come punto di riferimento il tasso di cambio che viene aggiornato in tempo reale.Esso mostra il tasso di cambio della conversione di due valute.

Clicca quì per il convertitore valuta di Google.

L’importanza del dollaro statunitense

caratteristiche del cambio dollaro americano franco svizzero

E’ importante il dollaro americano?

All’interno del mercato internazionale, il dollaro è una delle valute principali.

Anche Kathy Lien, un’autrice specializzata nel mercato Forex, riporta all’interno del libro “Day Trading and Swing Trading the Currency Market”, il Dollaro americano come la valuta coinvolta per il 90% delle transazioni valutarie.

Questo spiega la rilevanza del Dollaro e spiega anche come i dati economici dell’economia americana abbiano un impatto significativo sui tassi di cambio e sul mercato valutario.

Da questa premessa si deve partire per analizzare, in modo dettagliato e particolare le caratteristiche storiche ed economiche della valuta americana. Da esse ne derivano alcuni aspetti importanti.

Ad esempio gli USA rappresentano a tutt’oggi la maggiore economia presente nel mondo. Ne deriva l’immediatezza nel pensare come il commercio internazionale sia fortemente dipendente dalle variazioni nell’equilibrio tra la domanda e l’offerta dei prodotti importati o esportati dagli Stati Uniti.

Ne deriva anche un apprezzamento o un deprezzamento del Dollaro con un impatto molto significativo sugli scambi commerciali.

Storicamente stiamo parlando di un’importanza che è stata acquisita da vari motivi fra cui ad esempio la remunerazione dei mercati azionari e obbligazionari americani. Sono questi che hanno permesso un massiccio afflusso di capitali oltre oceano.

Cosa vuol dire? Vuol dire che il resto del mondo ha dovuto cambiare tutti i Dollari le valute locali.

A seguito del “Nixon shock” del 1971 e con la conseguente avvenuta del dollar-exchange standard la valuta statunitense è diventata una vera e propria valuta di riserva.

Questa viene accumulata dalle banche centrali come garanzia verso la moneta locale. Da qui ne deriva che i depositi di riserva siano tali da permettere alle banche centrali di operare nel mercato valutario stabilizzando l’andamento della moneta locale.

Perché le banche detengono dollari?

Altro motivo per il quale le banche centrali detengono dollari in riserva è che alcuni paesi non lasciano la loro moneta libera di essere scambiata all’interno del mercato ma invece la associano al Dollaro. La valuta locale deve quindi sempre essere mantenuta in un range costante rispetto al Dollaro americano.

Quando il cambio oscilla in misura maggiore rispetto al dovuto, allora le banche centrali locali devono intervenire sul mercato. Ne deriva l’obbligo e la necessità per questi paesi di tenere grosse quantità di Dollari proprio come riserva al fine di permettere alle banche centrali di poter intervenire sul mercato.

Si noti che alcune di queste nazioni si trovano in Asia ed in particolare in Medio Oriente, ma soprattutto la Cina che è molto attiva nel mercato valutario. Dubbi sono nati invece di recente in merito al dollaro e alla valuta di riserva adatta.

Caratteristiche del Franco Svizzero

caratteristiche del franco vizzero

L’importanza del franco svizzero in rapporto al dollaro americano

Procediamo con la nostra analisi e cerchiamo di comprendere che tipo di valuta è il franco svizzero. In molti casi è conosciuto con l’abbreviazione di CHF.

Il CHF (franco svizzero) è comunemente conosciuta come l’unità monetaria della Svizzera ufficialmente riconosciuta, a cui deve al sua popolarità all’enorme sistema bancario dello stato.

Il Franco svizzero è attivamente utilizzato nei calcoli bancari internazionali, ed appartiene alla categoria dei beni all’interno dei mercati valutari internazionali ed è oggi una delle principali unità monetarie del mondo.

Informazioni generali del franco svizzero

Il franco svizzero, lo possiamo considerare come una valuta che appartiene alla categoria della moneta libera e come tale viene convertita in tutto il mondo.

Lo si utilizza anche nel trading online come valuta di scambio con le altre principali valute. Questa valuta viene utilizzata attivamente nel corso delle operazioni di deposito, considerando anche che oggi la Svizzera è il proprietario di uno dei più alti rating di credito in tutto il mondo.

Il controllo sulla questione della valuta viene effettuato dalla banca statale del paese.

E’ il governo che detiene un enorme potere ed il suo compito è quello di garantire un tasso di cambio stabile.

Altra grande caratteristica della valuta svizzera è quella caratterizzata da bassi tassi di interesse con la volatilità della moneta che aumenta nel caso di importanti eventi monetari e di eventi politici che coinvolgono direttamente l’Europa.

Solo negli ultimi 10 anni, abbiamo assistito a un significativo indebolimento della valuta.

Franco svizzero e mercato dei cambi

La valuta definita come franchi svizzeri viene utilizzata attivamente come strumento di trading sul mercato Forex internazionale.

Al fine di essere tradata, si deve possedere una piattaforma di trading online. Essa si adatta bene all’implementazione di una strategia caratterizzata da rischi minimi, che sono abbastanza conosciuti tra i commercianti e che come tali sono definiti Carry Trade.

L’unità monetaria è efficace sia per i rischi di copertura che per la loro assicurazione.

Il massimo impatto all’interno del movimento delle quotazioni con questa valuta viene fornita dalla politica della banca statale e da importanti eventi economici all’interno del territorio dell’UE.

  • CHF/JPY;
  • EUR/CHF;
  • USD/CHF,

Sono queste le coppie valutarie più comuni all’interno del mercato dei cambi ed oggi rappresenta il 5% di tutte le operazioni sul mercato Forex.

Relazione tra il franco e il dollaro americano

A questo punto, non ci resta che analizzare e comprendere come la valuta CHF possa impattare il suo movimento, in rapporto con il dollaro USA.

Al fine di analizzare la situazione, è necessario anche che tu presti attenzione al comportamento della valuta americana, anche in relazione di questa con le altre valute del mondo.

In tempi in cui un investitore importante vuole ridurre i rischi, può scegliere di dirige il flusso dei suoi capitali verso la Svizzera. Questo evento è importante perché fa ben comprendere come esso rafforza automaticamente la moneta.

Grazie al rafforzamento della moneta nazionale che viene separata dallo sviluppo della maggior parte dell’economia del paese, la Svizzera viene considerata come uno dei paesi più ricchi del mondo, con la sua moneta definita, appunto, la più affidabile.

Tra le altre caratteristiche, legata all’economia del paese, abbiamo la relazione con le altre valute, ovvero l’impatto con la popolarità delle valute nel mercato valutario mondiale.

Prestare attenzione alle peculiarità dell’economia

La Svizzera è molto importante. Quando si studia il tema dell’unità monetaria svizzera, CHF, si deve analizzare il tipo di valuta che è questa.

Essa si caratterizza per la completa riservatezza, che consente di eludere efficacemente le tasse. Secondo le stime preliminari degli economisti mondiali è possibile indebolire il meccanismo finanziario dello stato solo in un caso, ovvero quando si impongono sanzioni severe da parte dell’UE sullo stato.

Qual è il prezzo del franco svizzero?

Il prezzo del franco svizzero deriva dall’affidabilità del sistema bancario dello stato. Esso influenza direttamente l’affidabilità della sua unità monetaria.

Anche le caratteristiche dell’economia del paese, ma anche l’impatto sulla valuta dell’economia statunitense, o ancora l’economia europea, determina il movimento speculare delle coppie USD/CHF e EUR/USD.

Se salta uno di loro, di conseguenza il secondo inizia un movimento simile anche se con un leggero ritardo.

L’efficacia della previsione del movimento delle coppie valutarie è dovuta soprattutto alla stabilità del franco da una parte e al movimento intensivo del dollaro, dall’altra.

Opinioni finali su USD / CHF

Analizzando il quadro tecnico del Dollaro USA / Franco Svizzero è possibile notare come il cambio in oggetto è molto rappresentativo, sopratutto oggi in prospettiva di una possibile guerra commerciarle e di dazi imposti dagli USA.

Da qui si poterebbe pensare anche ad un cambio repentino degli investimenti che potrebbe un segnalare anche un ribasso, ma tutto questo è ancora in fase di esame.

Per altro, essendo un cambio che viene influenzato anche negativamente dalle correlazioni come ad esempio l’euro, si deve ben esaminare i rapporti commerciali e politici che si innescano nel cambio. anche in questo caso, allora scerebbe meglio che tu iniziassi a seguire il cambio e a fare trading con un conto demo gratuito offerto dai nostri broker recensiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2008/2019 ©Tradingonlineforex.com - Sito con numerose guide verticali esclusivamente dedicate al trading sul forex.